Italian (Italy)English (United Kingdom)
 
SocialMap PDF Stampa E-mail

Lo strumento SocialMap consente di raccogliere segnalazioni di oggetti localizzati sul territorio, visualizzati su una Google map. Gli oggetti sono rappresentati da un'icona (un marker) che determina anche l'insieme di informazioni che caratterizza l'oggetto stesso.
In fase di configurazione di una socialmap vengono definiti sia i marker che potrà ospitare, sia l'insieme delle informazioni che li caratterizzano.
Le infomazioni possono essere di diversi tipi: testo, testo lungo, data, numero, flag, immagine, link, videolink al fine di consentirne un'appropriata visualizzazione sulla pagina che mostra i dettagli dell'oggetto.
La socialmap si caratterizza inoltre per il suo carattere "social" ovvero per la modalità collaborativa con cui può essere effettuata la raccolta delle informazioni. Ogni socialmap è inserita in un progetto di mappatura (mapproject), che ne può contenere diverse, gestito da uno o più amministratori a cui viene delegata la configurazione delle socialmap e la gestione dei partecipanti al progetto nei rispettivi ruoli che consentono di: vedere i dati, contribuire, modificare o cancellare i dati, configurare la socialmap, amministrare i permessi.
L'inserimento di nuovi punti sulla mappa può essere soggetto ad approvazione da parte di chi ricopre il ruolo di moderatore della socialmap.
Ogni punto sulla mappa inoltre può essere commentato tramite l'invio di commenti con possibilità di risposta e inserimento allegati. Anche i commenti sono soggetti a moderazione.
Per quanto riguarda l'inserimento dei marker oltre alla normale modalità tramite modulo web è possibile anche utilizzare l'upload di un file csv o l'invio di un SMS previa attivazione di un numero speciale collegato ad uno specifico servizio web e l'abilitazione di uno o più numeri autorizzati a contribuire tramite l'invio di SMS contenente i dati in un opportuno formato.